Il monte Amiata, la natura a 360°

Durata

da 2 a 5 giorni

Max partecipanti
Consigliato per scuole

Primarie, Secondarie

Il monte Amiata, la natura a 360°

Dopo aver visitato la via Francigena della Val d’Orcia, arriveremo sul Monte Amiata, antico vulcano ormai spento risalente al Pleistocene, a cavallo tra le provincie di Grosseto e Siena. Un ambiente unico dal punto di vista naturalistico e geologico/minerario, dove la natura ancora intatta si intreccia alla storia dell’uomo. La nostra base sarà Abbadia San Salvatore, il paese più antico e popoloso del Monte Amiata, nato intorno alla famosa Abbazia San Salvatore; da qui partiremo alla scoperta del meraviglioso habitat montano tra rocce e laghetti di origine vulcanica, boschi, foreste, grotte ed alte pareti rocciose. Ma scopriremo anche la storia e la cultura del territorio visitando fra l’altro l’antico museo minerario di Abbadia San Salvatore, per conoscere i segreti e le storie della miniera di cinabro, ed il bellissimo borgo medioevale di Santa Fiora.

Il programma si rivolge ad alunni della scuola primaria e secondaria di 1° grado, elaborato in base dell’età, il percorso didattico e le esigenze specifiche. Può essere articolato su periodi di varia lunghezza da 2 giorni fino a 5 giorni. Programma funzionale anche alle attività di accoglienza e team building.

Dove

Hotel Adriana, albergo 3 stelle ad Abbadia San Salvatore (Siena).

Quote viaggio di Istruzione

Quota individuale  2 giorni – 1 notte: a partire da € 95,00* a partecipante.

* La quota di partecipazione è calcolata per un minimo di 40 partecipanti paganti,  04 gratuità per i docenti accompagnatori, 02 operatori Panda Avventure sempre con il gruppo – La variazione del numero incide sulla quota individuale di partecipazione. Chiedeteci preventivi specifici per campi di diversa durata e per gruppi di diverso numero di partecipanti.

LA QUOTA COMPRENDE

Trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo presso Hotel*** ad Abbadia San Salvatore (SI). Materiale didattico. 04 gratuità per i docenti accompagnatori. 02 operatori Panda Avventure sempre con il gruppo. Assicurazione, IVA e tasse.

LA QUOTA NON COMPRENDE

Pranzo del giorno di arrivo, i trasporti, gli extra e quanto non indicato nella “quota comprende”

Dettagli del viaggio

1 Alloggio

L’Hotel Adriana è una delle strutture storiche di Abbadia San Salvatore (SI). A conduzione familiare, dispone di circa 40 comode camere di varie tipologie, dalle singole fino alle quadruple, tutte con servizi. La cucina propone piatti della tradizione toscana con molta attenzione a diete particolari, allergie o intolleranze. Dispone di spazi comuni a completa disposizione del gruppo per attività didattiche e ludiche.

2 Ambiente

Il Monte Amiata, antico vulcano inattivo, è situato tra la Maremma, la Val d’Orcia e la Val di Paglia. Ambiente unico dal punto di vista ambientale e geologico/minerario, offre una vasta rete di sentieri dove è possibile osservare rocce e laghetti di origine vulcanica, boschi, foreste, grotte ed alte pareti rocciose. Vi si trovano, inoltre, le sorgenti dei fiumi Fiora, Vivo, Albegna e Paglia. Di particolare rilievo ambientale è la Riserva Naturale del Monte Labbro, il Parco Faunistico dell’Amiata, l’Oasi WWF Bosco Rocconi, la Riserva Naturale del Pigelleto e i Bagni di San Filippo con i suoi suggestivi depositi calcarei bianchi (Fosso dell’Acqua Bianca e Balena Bianca). Non mancano gli aspetti storico-culturali, dal borgo di Santa Fiora con la Peschiera, la chiesa della Madonna delle Nevi i cui cristalli sul pavimento permettono di ammirare la sorgente sottostante, il borgo di Rocchette di Fazio e la Pieve di Lamula entrambi legati all’ordine dei Cavalieri Templari, l’Eremo di David Lazzaretti sul Monte Labbro, la chiesa dei santi Pietro e Paolo a Roccalbegna e l’abbazia di San Salvatore in cui è stato custodito per circa mille anni il Codex Amiatinus, ovvero la più antica copia manoscritta integrale della Bibbia, scritta in latino da San Girolamo.

3 Il programma

Un campo scuola in questa splendida parte di Toscana offre molteplici opportunità didattiche e permette di scegliere e costruire assieme agli insegnanti programmi diversi, in base alle specifiche esigenze ed interessi della classe. Il complesso del Monte Amiata, offre la possibilità di progettare percorsi naturalistici ad hoc sia all’interno delle Riserve Naturali presenti, sia partendo direttamente dall’Hotel dal quale si snodano diversi sentieri che attraversano la faggeta fino a raggiungere i rifugi montani; esplorando il bosco sarà possibile identificare le specie vegetali, conoscerne le specie commestibili e scoprirne la fauna con la raccolta delle tracce. Sarà possibile organizzare dei percorsi di FreeRide in bicicletta, mettersi alla prova camminando tra gli alberi all’Indiana Park)

Esempio di programma di 3 giorni/2 notti, modificabile in base alle esigenze dei partecipanti:

1°giorno: incontro con gli animatori Panda Avventure e partenza in pullman a noleggio – arrivo a Bagno Vignoni, nel cuore della Val d’Orcia, dove visiteremo la caratteristica vasca termale nella piazza centrale della città e il Parco dei Mulini dove ci fermeremo per il pranzo e dove sarà possibile soffermare l’attenzione sui fenomeni vulcanici secondari, le caratteristiche chimico fisiche delle acque termali e sul riconoscimento delle principali piante della macchia mediterranea – arrivo e sistemazione in hotel – cena e a seguire attività/giochi serali.

2°giorno: colazione e partenza per il Monte Amiata, percorrendo il sentiero “miniera” attraverseremo il bosco di castagno e faggio saliremo sulle pendici del vulcano alla ricerca delle fioriture e delle tracce di animali, apprezzeremo il bosco grazie ad attività di campionamento della flora ed attività sensoriali svolte lungo il cammino – pranzo in struttura – relax e visione dei campioni presi nel bosco – visita del Museo minerario di Abbadia San Salvatore, raggiungibile a piedi con una breve passeggiata nel paese, dove scopriremo i segreti e le storie dell’antica miniera di cinabro – cena e passeggiata a Abbadia San Salvatore il paese più antico e popoloso del Monte Amiata, con il suo centro storico e il monastero dal quale prende il nome

3°giorno:  colazione e checkout – partenza verso il borgo di Santa Fiora, tra storia e leggenda. Partendo dalla chiesa di San Rocco, raggiungeremo Piazza Garibaldi, per poi inoltrarci nelle caratteristiche viuzze del paese con i bassorilievi medievali e le bellissime vedute sulla vallata sottostante. Passando dalla pieve delle Sante Flora e Lucilla, scopriremo gli angoli nascosti dei tre terzieri del paese, le storie medievali e le leggende dei massi di trachite, tra cui il sasso della strega che si appoggia all’ultima casa del paese – pranzo al sacco e a seguire partenza verso la scuola.

4 Contatti segreteria

Segreteria Vacanze Natura e Campi Avventura di Roma
JUNIORPANDA AVVENTURE

Panda Avventure – Via dei Reti, 28a 00185 ROMA
Tel. 06 44362315 – e-mail: scuola@pandaavventure.com
dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18

Dove andremo

Da
95
0
0
Opzione di deposito % Per oggetto
Disponibile:
Totale:
Assicurazione inclusa:
0
0

    Informazioni personali

    Istituto di appartenenza

    Informazioni aggiuntive

    Privacy

    Informativa sulla privacy

      Informazioni personali

      Istituto di appartenenza

      Informazioni aggiuntive

      Privacy

      Informativa sulla privacy

        Informazioni personali

        Istituto di appartenenza

        Informazioni aggiuntive

        Privacy

        Informativa sulla privacy